Sempre più persone cercano nelle sostanze naturali la soluzione ai problemi di peso in alternativa ai trattamenti farmacologici.

Ma sono davvero efficaci? È questo il quesito da cui sono partiti i ricercatori dell'Università di Sidney, che hanno condoto una revisione relativa ai risultati di 54 trial randomizzati controllati, che hanno posto sotto indagine più di 4000 soggetti, confrontando l'effetto di prodotti naturali e di placebo assunti per perdere peso.

Dalla ricerca – pubblicata su Diabetes, Obesity & Metabolism – si evince che, nonostante alcuni prodotti naturali sortissero un effetto maggiore rispetto al placebo, il calo ponderale si attestava intorno ai 2,5 kg, un dato clinicamente non significativo.

Il dottor Nick Fuller, primo autore dello studio, commenta così i risultati: "L'esiguità delle evidenze raccolte non permette di considerare i prodotti naturali efficaci per la riduzione del peso. Pertanto, sebbene alcuni prodotti possano risultare sicuri sul breve periodo (minore o uguale alle 12 settimane), sono altresì molto costosi, e la perdita di peso ottenuta non è clinicamente significativa".

Gli integratori alimentari a base di erbe per perdere peso contengono, tra gli altri, tè verde, Garcinia cambogia, fagiolo bianco, mango africano, Ephedra sinica. Tali prodotti possono essere immessi sul mercato sottoforma di pastiglie, polvere o sciroppo.

Sarà necessario condurre studi approfonditi per determinare l'efficacia e la sicurezza di tali prodotti.

Articoli correlati

Bere latte intero potrebbe ridurre il rischio di sovrappeso e obesità nei bambini

L’avocado riduce la fame e aiuta a controllare il peso

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here